FISICI DOPATI E NATURAL COME RICONOSCERLI


Dopati o Naturali?

Sarà dopato o natural?

Questa è la domanda che di solito in palestra i ragazzi si chiedono tra loro stessi o quando spettegolano tra una serie e l’altra.

Purtroppo non è così semplice rispondere a questa domanda.

Partiamo dal presupposto che nessuno, anche se geneticamente dotato e irreprensibile a tavola può raggiungere livelli estremi di muscoli.

Es: 80% di massa muscolare e 5% di massa grassa.

Spieghiamo innanzitutto cosa s’intende per NATURAL.

Il termine "natural", utilizzato in origine per diffondere uno sviluppo muscolare più normale e senza l’uso di sostanze dopanti è in realtà completamente frainteso nelle gare di Bodybuilding dove paradossalmente non esiste il test antidoping e i parametri usati per limitare lo sviluppo muscolare, sono dati solo dall’altezza peso ma la realtà è che facendo così eliminano solamente un certo doping a favore di altri.

Brutto ammetterlo, ma è così.

Alla luce di quanto detto vi voglio comunque dare alcune dritte per riconoscere i dopati più scaltri e che negano anche davanti all’evidenza.

1) Acne sebboroico, pustole, ascessi e ulcere sono frequenti in chi fa uso di testosterone.

2) Alopecia androgenetica ( calvizia ) nei soggetti predisposti.

3) Acidità della sudorazione.

4) Ginecomastia ( crescita di tessuto mammario ).

5) Rimpicciolimento dei testicoli.

6) Aumento ipertrofico dei muscoli del trapezio, gluteo, deltoide posteriore.

Andrea Vitulano

End Content

Begin Right Sidebar

#andreavitulano #personaltrainer #dopingonatural #naturale #doping

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square