I MIGLIORI ESERCIZI PER GLI ADDOMINALI

Avere addominali “scolpiti”, è un desiderio di molte persone non solo per un fattore estetico ma c’è da dire che avere addominali tonici e allenati offre vantaggi anche a livello di benessere.

L’allenamento corretto degli addominali porta benefici anche sul nostro rachide e sulla corretta postura, Il 50% della tensione che viene scaricata sul corpo vertebrale è assorbito da una buona fascia toraco-addominale.

La muscolatura addominale è composta da retto addominale, obliqui esterni e interni, trasverso addominale.

E’ efficace inoltre integrare l’allenamento degli addominali con esercizi per i lombari, in modo da creare un un buon sostegno alla schiena e ai muscoli paravertebrali, così da migliorare anche l’equilibrio.

E’ importante anche respirare con il giusto ritmo, espirando profondamente durante la fase attiva del movimento, creando tra una inspirazione ed espirazione una breve contrazione isometrica in apnea, in modo tale da allenare i muscoli non solo con un movimento isotonico ma anche isometrico.

Un altro consiglio è quello di eseguire gli addominali prima della seduta aerobica in maniera tale da far fluire maggior afflusso di sangue nei distretti muscolari interessati e avere una risposta termogenica migliore.

Ed ora arriviamo ad un’altro aspetto importantissimo per gli addominali la fase aerobica che contribuisce a bruciare il grasso in eccesso.

Io consiglio di farla al mattino presto a digiuno oppure dopo l’allenamento con i pesi, questo perché le riserve di glucosio presenti nel corpo sono pressoché esaurite e quindi la fonte di energia da utilizzare diventa una sola “Il grasso".

Infine, a queste due sane abitudini va associata una una dieta sana, basata su un alto consumo di verdura, cereali integrali, pesce carne bianca e legumi, con pochi dolci, fritti e alcool.

#Dieta #andreavitulano #personaltrainer #abdominal #addome #addominali #wellness #personaltraineroma

Post in evidenza
Post recenti