Andrea.vitulano[at]gmail.com

T. - +39 393 2624411

Rome

LA BANDA ELASTICA

February 3, 2018

 

 

 

• COS’È?

 

La banda elastica è uno strumento fitness in gomma di lattice al 100% che consente di tonificare i muscoli attraverso movimenti controllati. 

Utilizzata anche per eseguire esercizi di riabilitazione e di rieducazione funzionale, permette di ottenere notevoli benefici:

 

• miglioramento della postura

• miglioramento della resistenza 

• miglioramento dell'equilibrio

• riduzione delle limitazioni al movimento

• riduzione del dolore 

• migliore flessibilità e mobilità.

 

• COME POSSIAMO UTILIZZARLA?

 

Il suo utilizzo avviene con un lavoro effettuato a blocchi che consente di alternare i muscoli in azione, aumentandone la resistenza e allungando le fibre muscolari.

Gli esercizi proposti nell’immagine, sono un pratico esempio di come possano essere rinforzati glutei, cosce e addome, ma anche le braccia con un lavoro graduale di rafforzamento muscolare

Durante l’esecuzione degli esercizi è importante mantenere una respirazione regolare e la schiena ben dritta.

Per essere efficace, la seduta deve avere una durata complessiva che duri, in base al livello praticato, dai 30 ai 45 minuti. 

 

• PERCHÉ ESISTONO VARI COLORI?

 

In commercio sono disponibili bande elastiche di diverse lunghezze, larghezze e colori (vedi immagine allegata)

Solitamente i colori più chiari sono riservati a resistenze più leggere mentre i colori più scuri come blu o nero ad esempio permetteranno un maggior grado di resistenza.

 

• COME SCEGLIERLA?

 

Per scegliere la banda elastica più adatta, occorrerà valutare il proprio stato fisico e il livello di allenamento di cui si dispone, sarà quindi consigliabile utilizzare una banda più flessibile e morbida se è da poco che pratichiamo attività sportiva, mentre utilizzeremo una banda più spessa se vorremo invece avere una maggiore resistenza. 

 

• PERCHÉ SCEGLIERE UN ALLENAMENTO CON LA BANDA ELASTICA?

 

È economica, efficace per qualsiasi allenamento dinamico e non è richiesta assistenza. 

È flessibile, mentre con l’utilizzo di pesi e di bilancieri saremo invece vincolati dalla gravità dell’attrezzo, in più il loro impiego riduce il rischio di infortuni.

Facili da portare in borsa per un piacevole allenamento al parco, quando splende il sole, in ufficio quando non avete tempo per andare in palestra o in vacanza per un allenamento estivo da spiaggia. 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

LA PRIMA LEZIONE CON IL PERSONAL TRAINER

April 24, 2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio