Andrea.vitulano[at]gmail.com

T. - +39 393 2624411

Rome

COME FARE UN BENDAGGIO TAPING SULLA SPALLA

November 24, 2018

Questo articolo non nasce per sostituire la figura di un terapista esperto nel bendaggio Kinesio Taping, ma semplicemente per illustrare la difficoltà della sua messa in opera ed indicare alcune linee generali. 

 

 

MESSA IN OPERA DEL TAPING

  • Prima di applicare il KT è importante seguire un paio di regole per aumentare l’effetto e la tenuta del materiale sulla cute:

  • Applicare il KT su parti corporee libere da peli – con la presenza di peli depilare prima la zona da trattare.

  • È consigliabile usare per la depilazione piccoli rasoi elettrici, perchè rasoi manuali (sopratutto quelli che si usano una volta sola) possono facilmente provocare piccole lesioni alla cute.

  • Applicare il KT sulla cute libera da grassi, creme ed oli. Altrimenti il Tape non si unisce bene alla cute.

  • Per lavare la cute usare un sapone pH-neutro. applicare il KT sulla cute asciutta.                                             

  • Con presenza di acqua e/o sudore asciugare la cute prima dell’applicazione.

  • Usare una forbice con un taglio netto per evitare lo sfilacciamento dei bordi del tape.            Uno sfilacciamento dei bordi del tape comporta una tenuta ridotta del materiale.

  • Arrotondare gli angoli tagliandoli con la forbice per evitare che il materiale venga via durante il vestirsi e lo svestirsi.

  • Il KT è applicato con 10% di allungamento sulla carta. Perciò è importante togliere prima la carta ed applicare poi il KT senza allungamento (nella tecnica muscolare), o con l’allungamento desiderato (per le altre tecniche) attivare la colla subito dopo l’applicazione con un leggero sfregamento sul tape. 

  • Solo attivando la colla il tape si unisce in modo ottimale con la cute e ha la possibilità di sollevare bene la cute.

  • Per aumentare la tenuta del kinesio tape in parti corporee dove pazienti sudano troppo (p.e. piedi, atleti durante l’attività sportiva) si può usare spray adesivo per garantire la tenuta.       

  • Lo spray adesivo viene applicato con 2-3 spruzzi leggeri sulle parti terminali del kinesio tape.

  • Se dobbiamo fare un’applicazione in un paziente durante l’attività sportiva, quando questo suda molto si può usare uno spray ghiaccio per fare evaporare il sudore e asciugare la cute.

  • Con un asciugamano asciugo poi ulteriormente la parte corporea dove voglio applicare il tape.

 

APPLICAZIONE DEL TAPING SULLA SPALLA

 

Origine:  

Fibre anteriori: Bordo anteriore, superfice superiore e laterale a 1/3 della clavicola.

Fibre mediali: Margine laterale e superfice superiore dell’acromion.

Fibre posteriori: Labbro inferiore del bordo posteriore della spina della scapola.

Inserzione: tuberosità deltoide dell’omero.

 

Azione:  

Fibre anteriori: Flessione glenomerale e rotazione laterale, stabilizzazione durante l’abduzione glenomerale.

Fibre mediali: Abduzione glenomerale.

Fibre posteriori: Estensione glenomerale e rotazione laterale, stabilizzazione durante l’abduzione glenomerale.

 

Innervazione: Nervo ausiliario.

 

ESECUZIONE: 

 

Fase 1: Misurazione del Tape sul distretto muscolare dalla tuberosità deltoidea fino all'acromion, tenendo in considerazione che sarà necessario tendere il Tape all'80% della sua estensibilità.

 

Fase 2:  Intaglio di due bendaggi, uno solamente eliminando gli angoli del Tape, l'altro disegnando un intaglio a Y.

 

Fase 3: Applicare il primo bendaggio a nastro intero ANCORAGGIO 1 tuberosità deltoidea e ANCORAGGIO 2 acromion. 

 

Fase 4:  Applicare il secondo bendaggio a Y ANCORAGGIO 1 tuberosità deltoidea ANCORAGGIO 2 - 4 cm sopra e sotto l'acromion nelle fibre del muscolo deltoide.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

LA PRIMA LEZIONE CON IL PERSONAL TRAINER

April 24, 2019

1/10
Please reload

Post recenti
Please reload

Archivio